Come fare trading sul Bitcoin in Italia? Ecco come funziona

Come fare trading online sul Bitcoin in Italia? Ecco come funziona. Ho già spiegato cos’è il Bitcoin in un altro testo di questo blog, da allora però la criptovaluta è cresciuta di oltre 11mila dollari. In poco tempo quindi il Bitcoin si è apprezzato in modo vertiginoso e c’è chi – anche in Italia – si è arricchito sfruttando il trend del momento.

Sì, perché la moneta elettronica si trova in un deciso trend rialzista, vista la speculazione anche degli squali della finanza su tale strumento. E allora perché non sfruttiamo tale forte movimento nel nostro trading giornaliero?

Comprare Bitcoin significa dare 12mila dollari per 1 criptovaluta, però con il trading online è tutto più fattibile: anche noi piccoli speculatori possiamo ripulire quotidianamente le briciole lasciate dagli squali.

Ma passiamo alla pratica, che è quella che ci interessa.

Come fare trading sul Bitcoin?

Per fare trading sul Bitcoin non devi fare altro che seguire il trend a rialzo, impostando le tue operazioni giornaliere solo in acquisto, ma in determinati momenti della giornata e gestire il tutto proprio come una strategia di piano di accumulo del capitale (PAC).

Andiamo per ordine.

Dal 10 dicembre 2017, il CBOE (Chicago Board Options Exchange) lancia il nuovo futures sul Bitcoin e ciò scatenerà un’altra corsa speculativa degli squali della Borsa. Ciò significa che il Bitcoin potrebbe ulteriormente volare in alto. Io personalmente non voglio mancare a questa corsa e tu?

Ma come possiamo fare, se siamo degli squattrinati?

Io penso che anche 50 dollari al giorno possano far comodo, se non hai la possibilità materiale per farne 50mila.

Per entrare a mercato nel momento giusto, possiamo seguire le mosse dei grossi capitali tramite dei broker forex che già mettono a disposizione il CFD del Bitcoin, frazionabile in microlotti. Ciò signfica che con poco più di 10 dollari, puoi già comprare una frazione di bitcoin e con 100 dollari ben 9 frazioni di bitcoin.

Conveniente, vero?

– Piattaforma Bitcoin

Ecco la lista dei broker con cui puoi fare trading sul Bitcoin in Italia a questi prezzi con piattaforma MT4:

– Strategia di trading sul Bitcoin: come funziona?

Hai aperto il conto per avere un grafico in tempo reale sul bitcoin, giusto? In questo modo puoi seguire meglio ciò che dico.

Ora andiamo nel vivo della questione per capire qual è la migliore strategia di trading sul Bitcoin.

Esistono molte strategie come per il forex, ma quella che uso personalmente è una strategia trend following PAC.

Cosa significa?

Iscriviti ad uno dei broker con un grafico del bitcoin con dati affidabili e segui il mio ragionamento.

1. Long sul Bitcoin

Abbiamo detto che il trend attuale del bitcoin è rialzista, quindi noi possiamo aprire solo operazioni a rialzo sul bitcoin.

Non possiamo dunque speculare a ribasso, per quale motivo? Perché, dato il trend attuale, l’acquisto si può trasformare da trading intraday speculativo ad investimento sul bitcoin di lungo periodo, mentre la vendita no.

Oggi le posizioni a rialzo sono più forti ed hanno più possibilità di andare lontano e guadagnare molti punti.

Sul bitcoin quindi si va solo long con questa strategia.

2. Strategia trend following sul Bitcoin

Abbiamo capito che possiamo andare solo long sul bitcoin, ma quando?

Per capire quando entrare a mercato, dobbiamo seguire una delle strategie per seguire un trend che ho già descritto con degli esempi, come:

Va bene anche un’altra strategia per seguire un trend non menzionata, l’importante che sia valida.

3. Gestione delle operazioni di trading sul Bitcoin

La gestione del nostro trading online sul Bitcoin è molto importante, perché ci può garantire un guadagno quotidiano e un guadagno di lungo periodo ad un rischio contenuto.

In che modo?

Acquistando sempre una frazione multipla del Bitcoin.

In base al tuo capitale, dovrai decidere quanti microlotti, minilotti o lotti acquistare in modo costante, quando la strategia scelta ci indica sul grafico del Bitcoin l’entrata a rialzo.

Ad ogni entrata, dobbiamo impostare uno stop loss o perdita massima per quella operazione.

In base alla perdita, scegliamo un profitto triplo (leggi sul rapporto rischio rendimento), ma tale profitto va raggiunto solo con il 70% della quantità di lotti con cui hai aperto l’operazione e lasci che il 30% rimanga come investimento di lungo periodo.

Esempio:

  • hai acquistato 1 lotto di bitcoin
  • inserisci uno stop loss di 10 punti
  • a +30 punti chiudi 0.70 lotti
  • fai salire lo stop di 11 punti, ossia sopra la tua entrata
  • 0.30 lotti restano come acquisto di lungo periodo senza più rischi.

Il giorno seguente fai la stessa cosa e così via, con un limite di una o due operazioni al giorno, se la prima viene fermata.

  • Ci saranno giorni in cui avrai una piccola perdita, perché sarà raggiunto lo stop loss.
  • Ci saranno altri giorni in cui il prezzo del bitcoin raggiungerà il tuo target giornaliero, ma poi toccherà anche lo stop sopra la tua entrata, quindi avrai un piccolo guadagno.
  • Ma nei giorni migliori avrai sia il piccolo guadagno che un profitto potenzialmente molto grande, da gestire dinamicamente come meglio preferisci.

Potresti ad esempio:

  • far salire lo stop loss ogni N punti, con un trailing stop automatico o manuale
  • far salire lo stop loss sotto la chiusura di ogni giornata
  • lasciare lo stop dov’è e prendere profitto ad un livello di prezzo tondo (12000 – 13000 – 15000)
  • chiudere la posizione se su un grafico daily o settimanale c’è un segnale di inversione.

Dall’immagine del mio grafico puoi meglio renderti conto di ciò che ti ho appena spiegato. Le 2 frecce indicano le ultime 2 operazioni ancora in corso sul Bitcoin, dopo che il primo profitto è stato raggiunto.

trading bitcoin

trading bitcoin

Io spero che il prezzo del bitcoin salga ancora, tuttavia nelle mie operazioni non rischio più nulla, quindi le lascio andare dinamicamente. Se andasse bene, otterrei un buon guadagno, in ogni caso non avrei più alcuna perdita.

Aggiornamento, Bitcoin verso i 15.000:

bitcoin 15000

bitcoin 15000

– Trading sul bitcoin: le opinioni nei forum di settore

Oramai la corsa al bitcoin è frenetica, anche con il trading online, che è la via migliore per spendere meno ed investire ugualmente sul bitcoin. Se fai un giro nei forum di settore, le opinioni vanno tutte verso un’unica direzione: comprare bitcoin o comunque fare trading su questo nuovo strumento finanziario. E tale parere si nota anche con l’alta liquidità che ha investito questa criptovaluta negli ultimi mesi, basta vedere il grafico in tempo reale.

Apri il tuo conto e osserva il grafico del Bitcoin e ti renderai conto di ciò che ti ho appena detto.

Vuoi imparare a fare Forex?

Iscriviti alla Newsletter e riceverai gli aggiornamenti di questo sito.

Grazie! Ora conferma l'iscrizione cliccando sul link che ti ho inviato.

Qualcosa è andato storto. Riprova!

Prova una piattaforma per il trading simulato gratis

BDSWISS
1.5/spread
25 €/deposito
0 €/commissioni
MT4
AVATRADE
0.7/spread
100 €/deposito
0 €/commissioni
MT4 + Avatrader
DUKASCOPY
0.2/spread
100 €/deposito
Commissioni variabili
JForex + Java
TICKMILL
0.1/spread
25 €/deposito
Commissioni:
- 3$ Conto Pro
- 0$ Conto Classic
MT4

No Responses

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi imparare a fare Forex?

Iscriviti alla Newsletter e riceverai gli aggiornamenti di questo sito.

Grazie! Ora conferma l'iscrizione cliccando sul link che ti ho inviato.

Qualcosa è andato storto.