Se sei in questa pagina, probabilmente sei interessato a sapere come fare Forex online. Conosci già il significato di Forex? Prima di capire come fare Forex, devi necessariamente sapere cos’è il Forex.

Visto che ti ho già spiegato in un’altra pagina cos’è il Forex, qui di seguito potrai trovare tutte le istruzioni necessarie che ti diranno come fare Forex online, in modo abbastanza semplice ed intuitivo.

come fare forex

come fare forex

Come Fare Forex? Ecco i 3 passi fondamentali

1. Iscrizione su broker Forex regolamentato Consob

Il primo passo da compiere è di ricerca. Devi trovare un broker Forex che sia regolamentato Consob. Per quale motivo? Se fai trading sul Forex con un broker regolamentato Consob, non rischi di non vederti accreditati i soldi che guadagnerai con la tua attività sul Forex.

Un broker Forex regolamentato Consob, ha un numero di registrazione ben in vista nel proprio sito ufficiale, compatibile con altre autorità finanziarie dell’Unione Europea: FCA, MiFID, CySEC ecc.

Se cerchi un broker Forex serio, regolamentato e con un software facile ed intuitivo, iscriviti gratuitamente qui. Con l’iscrizione hai diritto a 25 euro + un software di prova per imparare a fare trading sul Forex (scaricalo qui) + un bonus ulteriore se deciderai di continuare.

2. Invio documenti al broker Forex

Il secondo passo da compiere è l’invio dei documenti al broker Forex. Il broker dovrà accertarsi della tua reale identità prima di fornirti i bonus previsti: è un modo per tutelarsi ma soprattutto per tutelare te stesso e i tuoi soldi. Con un conto verificato infatti potrai prelevare i tuoi guadagni in 5 minuti.

Quali documenti servono per aprire un conto Forex?

  1. Un documento d’identità fronte/retro.
  2. Un documento che accerti la tua residenza (bolletta, estratto conto o la ricezione di una cartolina con codice).
  3. Una carta di credito o Postepay nel caso decidessi di utilizzare quella per prelevare i tuoi soldi, ricordandoti di coprire il CVV. Tuttavia alcuni broker offrono altri metodi di deposito e prelievo come Paypal o Skrill ed in quel caso non c’è bisogno di inviare la fotocopia della carta di credito (ti consiglio questo metodo).

Come inviare i documenti al broker Forex?

I documenti possono essere inviati direttamente dal software che hai scaricato per fare Forex. Sulla barra degli strumenti in alto, vai su invia documenti e carica tutto ciò che viene richiesto in pochi click. Il broker poi ti risponderà via mail appena ha verificato che la tua identità sia reale.

3. Fare trading sul Forex

Ora puoi iniziare a fare Forex. Dopo l’iscrizione, hai a disposizione un software Forex gratis, utilizzabile anche su dispositivi mobili (Android, iOS e Windows Phone), che puoi sfruttare per imparare. La piattaforma con un conto integrato di 20mila euro in demo, si compone di un elenco completo degli strumenti finanziari a disposizione del trader nel menu verticale a sinistra. Per fare Forex devi cliccare sui cambi principali.

Perché ti dico di cliccare sui cambi principali? Perché le coppie di valute sono il Forex e tu sei qui per fare Forex. Inoltre, sono gli strumenti più liquidi, ossia si muovono più velocemente e ad ogni ora del giorno e della notte e tu puoi guadagnare proprio da questi movimenti. Fare Forex infatti è utile anche per chi ha poco tempo a disposizione durante il giorno.

Una volta che hai cliccato sui cambi principali, si aprirà un menu: EUR/USD, GBP/USD, JPY/USD, AUD/USD; USD/CAD ecc. Se clicchi su uno di questi, si aprirà un grafico nella visuale centrale del software Forex.

Puoi modificare a tuo piacimento questo grafico, io ti consiglio di utilizzare una visualizzazione a candele per avere una visione migliore del mercato. Inoltre puoi personalizzare il tempo da 1 minuto a 1 settimana. Tu cerca di avere una visuale ampia, da 1 ora in su, così puoi sfruttare dei movimenti di prezzo più ampi e per più giorni.

Ora passiamo a capire davvero come fare Forex in pratica.

Dopo aver scelto la coppia di valute su cui vuoi fare trading sul Forex, clicca su “Dettagli”. A quel punto avrai davanti solo il grafico che t’interessa.

Potresti personalizzare ulteriormente il tuo grafico inserendo qualche indicatore tecnico – tasto f (x) – che ti aiuti ad analizzare la situazione. Ma questo è un altro argomento di cui potrai trovare spiegazioni approfondite in questo sito di trading online sul forex.

Ora facciamo trading Forex online.

Dal tuo grafico, se pensi che il prezzo possa salire, clicca sul pulsante acquista, immetti una determinata quantità e clicca ancora su acquista. Osserva cosa succede: se il prezzo sale tu guadagni e il tuo conto Forex aumenta e viceversa. Chiudi l’operazione manualmente quando preferisci, semplicemente cliccando su chiudi. Viceversa, se pensi che il prezzo possa scendere, clicca su short o vendita.

Il software ti dà la possibilità di inserire anche dei dati che possano farti chiudere in automatico la tua operazione, al raggiungimento dei limiti previsti (chiudi in profitto e chiudi in perdita).

Queste sono le dritte principali se vuoi sapere come fare Forex. Se hai bisogno di altre indicazioni a riguardo, segui le guide Forex per principianti di questo blog Forex.

Il software che ti ho proposto è quello più semplice e intuitivo per iniziare a fare pratica senza soldi, ossia in demo e con 25 euro regalati dal broker regolamentato Consob senza fare un deposito.

SCARICA IL SOFTWARE FOREX e ISCRIVITI